SERGIO M. SAVARESI
Professor in Automatic Control (Professore Ordinario Controlli Automatici), Politecnico di Milano

9-Savaresi.png
images.png

Sergio M. Savaresi ha una laurea in Ing. Electronica, un PhD in Ing. dell’Automazione (Politecnico di Milano, 1992 e 1997) ed una laurea in Matematica (Università Cattolica del Sacro Cuore, 2000). Dopo il PhD ha lavorato per l’ufficio di Milano di McKinsey&Co. Dal 2006 è professore Ordinario di Automatica presso il Politecnico di Milano, dove è vice-Direttore del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria. E’ titolare dei corsi “Automation and control in vehicles” e “Model Identification and Data Analysis”. Sergio Savaresi nel 2001 ha fondato il gruppo di ricerca MOVE, focalizzato sullo sviluppo di attività di ricerca nell’ambito dei sistemi di controllo per veicoli. MOVE oggi è uno dei principali gruppi di ricerca al mondo nel campo dei sistemi di controllo per veicoli.

E’ autore di oltre 700 pubblicazioni scientifiche internazionali (fra cui 5 libri) e di oltre 50 brevetti. I suoi interessi di ricerca sono principalmente nei sistemi di controllo per i veicoli e per la mobilità. Negli ultimi cinque anni ha sviluppato più di 150 progetti di ricerca e sviluppo applicata, in collaborazione con primarie aziende nel settore dei veicoli. E’ co-fondatore di dieci aziende “startup innovative”. E’ Team Leader del team PoliMOVE, vincitore dello storico “Autonomous Challenge” al CES di Las Vegas (7 Gennaio 2022)

Che cos'è mobility per te?

Mobility per me è libertà, tecnologia, passione. Sono sempre stato appassionato di tecnologia per la mobilità, ed ho indirizzato la mia ricerca verso l’esplorazione e lo sviluppo di tecnologie che consentano una mobilità piu’ facile, pulita, sicura, divertente.